Traffico nelle zone industriali, Confindustria e aziende a confronto: potenziato il trasporto pubblico


Promo - pubblicata il 04 Ottobre 2018


https://www.trevisobellunosystem.com/tvsys/img/notizie/confindustria-belluno-dolomiti.gif

Fonte: ufficio stampa Confindustria Belluno Dolomiti

Belluno, 3 ottobre 2018 – Confindustria Belluno Dolomiti, ascoltando le esigenze delle principali aziende che hanno sede nella zona Industriale di Longarone, ha attivato tre mesi fa un
tavolo di confronto per affrontare il tema della mobilità territoriale. L’obiettivo del tavolo al quale hanno partecipato Marcolin Group, Safilo, De Rigo Vision, Thélios, NPE e Dolomitibus era di
trovare una soluzione ai problemi di traffico e viabilità cercando di intervenire sul Servizio di Trasporto Pubblico Locale ampliandone l’offerta a beneficio dei lavoratori impiegati in queste
aziende.

Confindustria Belluno Dolomiti, in un’ottica di scambio reciproco, ha raccolto ed elaborato tutti i dati riguardanti i flussi e gli orari di spostamento dei dipendenti che lavorano nell’area
industriale di Longarone mettendoli a disposizione della Dolomitibus. L’azienda in questo modo ha migliorato il servizio già esistente modificando gli orari e implementato l’offerta con nuove
proposte adeguate alle richieste delle imprese.

Dolomitibus ha attivato, infatti, dallo scorso 12 settembre alcune nuove corse: la prima a servizio della tratta destra e sinistra Piave, con percorrenza tra Bribano, Trichiana e arrivo nella Zona
Industriale Villanova; la seconda da Vittorio Veneto diretta sempre a Longarone, ma che prevede fermate anche nelle aree industriali dell’Alpago.

«I risultati sino ad ora riscontratati- affermano i referenti del tavolo di confronto – sono incoraggianti, anche se il margine di un’ulteriore e progressiva crescita è ampio. A questo proposito è
importante che tutti i lavoratori siano consapevoli che i problemi di traffico e di parcheggio, che quotidianamente affrontano utilizzando l’auto di proprietà, sono evitabili o che possono essere
ridotti avvalendosi di un servizio di trasporto pubblico locale studiato ad hoc. Questo tavolo è un esempio di come attraverso la collaborazione tra aziende e associazione di categoria si possano
raggiungere risultati concreti in tempi brevi. Proseguiremo il nostro percorso attivando dei desk nelle aziende per fornire un’adeguata informazione su tutti i servizi proposti da Dolomitibus e
auspichiamo che altre aziende vogliano aderire a questa iniziativa».

Corsi e convegni

Economia

Economic Report

Eventi

News Europa

Promo

Sport