Racconti di paesaggi tra Oriente e Occidente ciclo di presentazioni di libri

venerdì 20 ottobre 2023 Spazi Bomben, Treviso La misura del paesaggio di Luisa Rossi


Eventi - pubblicata il 19 Ottobre 2023


https://www.trevisobellunosystem.com/wp-content/uploads/2022/09/fondazione_benetton-2.png

Fonte: ufficio stampa Fondazione Benetton Studi Ricerche

 

 

 

Venerdì 20 ottobre alle ore 18 si conclude, negli spazi Bomben di Treviso, Racconti di paesaggi tra Oriente e Occidente, un ciclo di presentazioni di libri di recente pubblicazione, per proporre, con i loro autori, sguardi diversi su paesaggi geografici e culturali africani, asiatici ed europei. Organizzata dalla Fondazione Benetton Studi Ricerche, la rassegna è a cura di Patrizia Boschiero e Massimo Rossi, rispettivamente responsabile delle edizioni e geografo storico della Fondazione Benetton.

Dopo gli appuntamenti con Marco Aime e Maurizio Paolillo, la geografa Luisa Rossi, presenterà il volume La misura del paesaggio. Il viaggio topografico di Pierre-Antoine Clerc, Capitano del Genio napoleonico(1770–1843), edito dall’Istituto Geografico Militare nel 2021.

Risultato di lunghe ricerche negli archivi italiani e francesi, il libro ricostruisce la transizione della raffigurazione del rilievo terrestre sulle mappe, dalle simbologie imitative e “pittoresche” proprie del linguaggio cartografico-artistico di Antico Regime, alla sua rappresentazione mediante le curve di livello. Una vicenda che affonda le radici nei Lumi delle scienze, delle arti e dei mestieri e che si risolverà appieno solo nell’Ottocento inoltrato.
Ripercorrendo il filo della biografia professionale e umana di un oscuro Capitano del Genio francese, Pierre-Antoine Clerc, vissuto fra Rivoluzione e Restaurazione, sono emersi tempi e modi di un “romanzo topografico” che fa riferimento a saperi teorici, tecnici e artistici, interessò istituzioni militari e civili e coinvolse scienziati de cabinet e uomini abituati a calcare, per misurarli, i terreni più impervi.
Pierre-Antoine Clerc e la sua brigata, nata sotto l’ombra di Napoleone I e nel quadro della parigina Galleria dei plastici fondata da Luigi XIV, ci guidano in un viaggio storico-geografico attraverso Liguria, Isole di Hyères, Moncenisio, Cherbourg e oltre il Reno. Fondendo mirabilmente arte e geometria, di questi luoghi essi restituiscono i paesaggi in un patrimonio cartografico e vedutistico pressoché inedito di grande interesse.

 

 

Ingresso libero.
Spazi Bomben, via Cornarotta 7, Treviso.
Per maggiori informazioni: www.fbsr.it

Corsi e convegni

Economia

Economic Report

Eventi

News Europa

Promo

Sport