19/09/2021  ore 21:10   
   Chi siamo  |  Parlano di noi  |  
 HOME |  PRIMO PIANO |  Economia |  Convegni corsi |  Sport |  Eventi |  Promo


Clicca per conoscere i valori che condividiamo con te

Carta Valori

Revisione n.01 del 23 aprile 2021

Recensioni e commenti

On.Giancarlo Giorgetti

• Ministro dello Sviluppo Economico

Non si possono non apprezzare i valori che la Vostra Comunità persegue: ascolto, rispetto, collaborazione sono ispirazione e obiettivo dell'attività quotidiana.
Far sì che le persone che si rivolgono all'Istituzione trovino un interlocutore che a questi principi si conforma non può che essere motivo di orgoglio, ancora più quando il riconoscimento è portato ai massimi livelli.
Con la certezza che questo spirito continuerà a contraddistinguerVi anche in futuro e con l'augurio di poter conseguire ciò che Vi definisce già in intestazione: bellezza e impresa.

Francesco Moraglia

Patriarca di Venezia e Presidente della Conferenza Episcopale Triveneto

La Carta Valori del portale camerale, di recente aggiornata e rimessa a punto ma di più antica ed apprezzata origine (la prima edizione è di dodici anni fa) è un documento interessante e che si fa apprezzare, in particolare, perché manifesta la consapevolezza e l’esigenza di intraprendere un percorso etico in stretta connessione con l’esperienza digitale qui portata avanti, in modo da veicolare una comunicazione trasparente ed efficace ma anche stimolare in tutti un surplus di responsabilità ed impegno comune.
Lo stesso concetto di “responsabilità sociale d’impresa” (e dell’imprenditore) connota, del resto, un insieme di virtù che richiedono un coinvolgimento non solo personale ma di un’intera comunità, di un territorio, della rete più ampia di persone e realtà interessate. Tutto ciò rientra senza dubbio nella “mission” della Camera di Commercio che è istituzionalmente proiettata a valorizzare, promuovere e mettere in rete le risorse del territorio operando a specifico servizio delle imprese, degli imprenditori e dell’intero mondo del lavoro della propria area secondo una logica di sussidiarietà e solidarietà che la stessa dottrina sociale della Chiesa sostiene e raccomanda.
Se la rivoluzione tecnologica ha profondamente cambiato il modo di lavorare e di comunicare nonché le relazioni tra le persone, è vero però che oggi, come e più di ieri, ogni ambito dell’esistenza - compresi i segmenti fondamentali del lavoro, dell’impresa, dell’economia, della vita sociale, della rete di contatti e i rapporti tra le diverse organizzazioni - richiedono un senso sempre maggiore e concreto (quotidiano) di responsabilità e di umanità, per stabilire legami di positiva interconnessione.
Anche il mondo dell’impresa e del lavoro è perciò chiamato a coltivare una visione globale e un nuovo senso di fraternità e amicizia sociale, nella consapevolezza che l’altro mi appartiene e tutti facciamo parte dell’unico corpo sociale; in una realtà globale, oltretutto, solo “insieme” ci si garantisce realmente.
Una volontà ed una intelligenza, capaci di comportamenti e decisioni sorrette da una visione etica rispettosa della dignità e del valore dell’uomo, una progettualità economica e sociale desiderosa del bene (proprio e altrui) arricchiscono sempre tutti. Ed è quindi molto apprezzabile che chi offre servizi e supporto a favore di tali settori strategici si senta pienamente coinvolto e impegnato in questa sfida comune.

Prof. Franco B. Ascani

• Member of IOC Commission for “Culture and Olympic Heritage”
• International President of Ficts (Federation Internationale Cinema Television Sportifs)
https://www.sportmoviestv.com/

“Un significativo apprezzamento va indirizzato a chi ha realizzato la “Carta dei Valori” che, da “Carta dei Diritti e dei Doveri”, diventa una “Carta Operativa” di grande utilità.
Dettagliata, puntuale, facile, nata da una geniale intuizione, oggi è uno strumento da diffondere, da attuare e da replicare.
Costituisce un piano d'azione che, con percorsi ben definiti, indica la strada del successo attraverso un modo interattivo di connessione e di reciproche alleanze per moltiplicare interessi manageriali, culturali e di business.”

Alberto Milani

President Italy America Chamber of Commerce
New York - www.italchamber.org

Il rinnovato valore camerale è oggi quello di progettare la migliore rete commerciale internazionale possibile unendo e rafforzando le eccellenze dei nostri Territori.
Il digitale offre ad ognuna delle nostre imprese la possibilità unica di una nuova ripartenza, ma anche il dovere di una chiarezza del messaggio con risposte celeri ed adeguate.
La Camera di Treviso - Belluno| Dolomiti ha abbracciato per prima il nostro laboratorio di idee nato a Greenwich in Connecticut e sviluppato poi a New York con la piattaforma digitale del mercato di “Piazza Italia” che consente, oggi, al nostro Veneto: the Land of Venice di affrontare le nuove sfide internazionali con principi validi e mezzi fondamentali per vincerla.
Un sincero ringraziamento al Presidente Pozza e Silvia Trevisan per il continuo supporto.

Valentina Cremona

Imprenditrice - Consigliera camerale - Presidente Gruppo Terziario Donna Unascom Confcommercio Treviso – Vice Presidente del Comitato per l’Imprenditoria Femminile CCIAA Treviso Belluno

La CCIAA è responsabile dello sviluppo armonioso e sostenibile di Treviso e Belluno ed i valori contenuti nella Carta del suo portale di marketing territoriale ben rappresentano lo spirito e l'intraprendenza delle nostre imprese fatte di persone che ascoltano le esigenze dei vari stakeholders creando prodotti e servizi di “valore” per tutto il mondo.
Imprese che fanno del loro mix di esperienze un esempio di inclusione sociale. Imprese che innovano con strumenti digitali i saperi della tradizione. Imprese che si mettono in rete per promuovere con orgoglio il “made in Italy” e la “bellezza” dei nostri territori. Credo che questa Carta rappresenti un punto di riferimento importante per la comunità ed uno stimolo etico per strategie economiche di ripartenza più inclusive e paritarie. Sono orgogliosa di poter contribuire attivamente a questa prestigiosa istituzione.

Renato Chahinian

già Segretario generale della Camera di commercio di Treviso esperto in economia e finanza dello sviluppo locale e dello sviluppo sostenibile

La Camera di commercio di Treviso e Belluno da sempre è impegnata in un percorso di eccellenza nella sua attività ed ha conseguito nel tempo molti riconoscimenti e premiazioni.
Tra questi, è importante citare la Carta dei valori, che ha coinvolto la vision e la mission dell’intero Ente e si è particolarmente esplicata nel servizio informativo e comunicativo di Trevisobellunosystem, servizio che oramai si è affermato radicalmente nel panorama dell’informazione socio-economica a livello territoriale.
In sostanza, la funzione di questo importante strumento non è soltanto quello di dare notizie su quanto accade o sta per accadere nel nostro territorio, ma anche e soprattutto quello di scegliere e di evidenziare le informazioni giuste e più utili, in questo nostro tempo in cui prevale un eccesso di comunicazioni che spesso mettono in ombra proprio quelle che maggiormente ci servono.
Ma ancor più è significativo l’apporto comunicativo dei valori che dovrebbero sempre meglio contraddistinguere il nostro operato di produttori e consumatori in un’ottica virtuosa verso lo sviluppo sostenibile, secondo il quale tutti possiamo godere di un più elevato benessere. Non si tratta, quindi, soltanto di valori formali, ma di valori di contenuto che servono per crescere eticamente e collettivamente e che il servizio cerca costantemente di porre in evidenza all’attenzione di tutti i lettori.

Eliomaria Narducci

Segretario Generale / Geschäftsführer
ITKAM Camera di Commercio Italiana per la Germania - Italienische Handelskammer für Deutschland - https://itkam.org/

Trovo molto interessante che tra gli altri importantissimi valori citati per la redazione del portale ci sia quello dell internazionalizzazione e la relazione con le Camere di Commercio all' Estero. Ritengo che insieme ai temi di sviluppo del territorio, sostenibilità, trasparenza e gli altri anche il commercio internazionale sia per le aziende associate alla Camera di Commercio di Treviso - Belluno una priorità per la crescita e lo sviluppo, in un territorio che è storicamente votato all’export.

Francesco Di Costanzo

Coordinatore modulo in Comunicazione pubblica digitale - Master in Comunicazione e Marketing Politic presso Luiss School of Government
Presidente PA Social - https://www.pasocial.info/

Complimenti, davvero un bel lavoro. Molto importante l'investimento sulla comunità/community, sull'analisi e la comunicazione dei dati, sul dialogo e l'interazione con Pa, cittadini, imprese, stakeholder. Uno strumento utile per il racconto completo delle vostre attività e per la raccolta di idee, progetti, valore portato da tutti i territori interessati. Uno strumento per la svolta digitale, sempre più necessaria e ancora più importante se unita alla sostenibilità. Anche come Associazione PA Social stiamo promuovendo un approccio sempre più maturo, consapevole, di qualità verso il digitale e le tante piattaforme a disposizione, il lavoro della Camera di Commercio di Treviso -Belluno con la nuova Carta dei Valori va sicuramente in questa direzione.

Elena

coordinatrice Cooperativa Sociale ONLUS VOLUNTEER IN THE WORLD

Ciao a tutti/e,
mi chiamo Elena e sono la Coordinatrice di una giovane Cooperativa Sociale ONLUS: Volunteer In The World, con sede a Bologna e a Londra.

Ritengo importante e interessante che il web di una pubblica amministrazione parli dei valori dell'accessibilità, della comunicazione, del territorio, del rispetto delle risorse umane, della celerità di risposta e di molto altro.
Lavorando con tante persone giovani e di diverse nazionalità, so quanto sia importante dare la possibilità alle persone di sentirsi le "benvenute" e la Carta Valori fa proprio questo.
Spero che, la “Carta Valori” del portale di Marketing Territoriale della Camera di Commercio di Treviso - Belluno, per come è stata strutturata, sia un esempio che tutte le Camere di Commercio possano seguire.
Grazie

Revisione n.0 del 1 dicembre 2009

Premi e riconoscimenti






Buone pratiche aziendali
Concorso di Idee in tema di Responsabilità Sociale d'Impresa: 'CSR & Legalità'

13/11/2020 11:41:00 | Promo |  Preadesione: entro venerdì 18 dicembre 2020. Domande di partecipazione: entro venerdì 28 maggio 2021 ore 12.30
Insegnare la responsabilità sociale: il progetto CSR In Class nelle scuole. Venerdì 7 Giugno il seminario a Marghera

03/06/2019 12:22:00 | Eventi |  L'evento conclusivo presso Unioncamere Veneto: al progetto hanno partecipato 200 studenti e 30 docenti da Italia, Slovenia, Austria
De’Longhi Group: Tra caffè ed innovazione

10/01/2019 09:55:00 | Promo |  Terzo appuntamento in programma della 10^ edizione degli Open Day CSR in azienda “Treviso – Belluno: le nostre aziende nel mondo”
INglass: “iniezione” di innovazione e sostenibilità

10/01/2019 09:47:00 | Promo |  Secondo appuntamento in programma della 10^ edizione degli Open Day CSR in azienda “Treviso – Belluno: le nostre aziende nel mondo”
10^ edizione degli Open Day CSR in azienda: “Treviso – Belluno: le nostre aziende nel mondo”

10/01/2019 09:36:00 | Promo |  I telai di Piave Maitex SrL: tessuti di qualità per resistere alla crisi del settore
Scuola e responsabilita’ sociale d’impresa: vincono gli Istituti di Portogruaro, Conegliano e Piove di Sacco

18/12/2018 10:19:00 | Promo |  Si chiude il concorso CSR Business Game di Unioncamere e Regione Veneto Nell’ultimo biennio coinvolti 21 Istituti, 822 studenti, 28 imprese e 96 professionisti
Il Veneto modello di responsabilita’ sociale d’impresa

06/11/2018 09:16:00 | Eventi |  Il 7 e 8 novembre Unioncamere ospita il progetto europeo Road-CSR Le trevigiane Perlage Srl e Texa Spa esempi di buone pratiche
Per gli studenti delle scuole superiori di Treviso e Belluno: Concorsi di idee Csr&Games in tema di economia circolare e legalità! Premi per complessivi 10mila euro. Iscriviti entro giovedì 19 dicembre 2018!

23/10/2018 14:14:00 | Eventi |  La partecipazione al Concorso di Idee può essere inserita all’interno del progetto Alternanza Scuola Lavoro. Successivamente alla scadenza del Bando sarà rilasciata apposita attestazione da parte dello Sportello CSR e Ambiente camerale.